Download PDF by Giorgio Bocca: Basso impero

By Giorgio Bocca

ISBN-10: 880717085X

ISBN-13: 9788807170850

Grazie a un’inedita mistura di fondamentalismo religioso e fondamentalismoeconomico, los angeles superpotenza globale di Bush procede, tra lo stupore dell’Europae del mondo, advert attuare il suo disegno di conquista economica e controllomilitare. Ma lo stupore, argomenta Bocca, non ha ragion d’essere: il modellodemocratico americano è sempre stato fin dai suoi inizi legato alla ricchezza– vista come premio divino – e alla conquista, assai poco sensibile invecealle tematiche sociali e all’egualitarismo, a differenza dell’Europa, nellaquale non solo los angeles sinistra ma anche los angeles destra ha sviluppato nel pace unasensibilità sociale. Fino alla Seconda guerra mondiale il modello americano èstato una merce in line with il consumo interno, ma con l. a. Guerra fredda, poi con illiberismo reaganiano e infine con il crollo dell’Urss il capitalismoaggressivo di marca united states è diventato merce d’esportazione.Il fatto nuovo, semmai, è los angeles progressiva caduta delle giustificazioni, deipretesti di cui si ammantava: anche Napoleone nelle sue guerre aveva i banchierial seguito, ma oggi los angeles divisione delle spoglie belliche è addiritturapianificata a tavolino da un consesso di petrolieri e affaristi alla corte delpresidente.Questa evoluzione non è rimasta senza conseguenze gravi anche nel paese da cuisi è generata: l’informazione da indipendente si fa sempre più subalterna alpotere politico e militare e i diritti degli individui vengono intaccati sianegli united states sia nei territori da loro controllati.Mentre tutti, persino coloro che non ne condividono il progetto globalistico, siaffannano a negare l’esistenza dell’Impero – consistent with paura di essere accusatidi antiamericanismo o peggio di connivenza con il terrorismo islamico – l’Impero,ci cube Bocca in questo suo durissimo nuovo j’accuse, esiste, colpisce ecolpirà ancora.

Show description

Read or Download Basso impero PDF

Best italian books

Extra info for Basso impero

Example text

Nelle guerre di oggi lo spettacolo è d'obbligo, non riesci mai a capire se assisti a una vera guerra o a un film di guerra, se il supercomandante Franks è vero o un sosia di John Wayne. Per l'addobbo della sala stampa del comando generale nel Qatar avevano fatto arrivare da Hollywood uno scenografo che al costo di duecentomila dollari aveva messo su un orribile palco-polena, un trofeo di aquile, bandiere, stelle come nei tempietti delle Hall of Fame sparsi nelle città di provincia. Nel discorsetto inaugurale del supercomandante Franks, uno delle pubbliche relazioni aveva anche inserito un episodio commovente, l'anniversario del matrimonio che il generale si era dimenticato ma che la buona moglie americana gli ricordava.

Affidarsi alla consulenza anche di uomini come Kissinger per la crociata contro il terrorismo fa parte della sfrontatezza imperiale. L'ammiraglio Guzzetti, che stava in Argentina nei giorni della repressione guidata da Videla, informò Kissinger delle violazioni dei diritti umani compiute dalla dittatura militare. Kissinger non sollevò alcun problema, anzi fece sapere ai generali di "affrettare il passo". " Qualche anno prima, nel 1975, Kissinger era ospite a Giacarta del dittatore Suharto che gli disse: "Vogliamo la vostra comprensione se dovessimo ritenere necessaria una operazione rapida e drastica".

La tendenza è a fare blocco, a omogeneizzare le notizie, a ristabilire una gerarchia nel caos. Nella Guerra del Golfo si era talmente esagerato nel controllo dell'informazione, che si è corso ai ripari, alYembedding, che consiste nel militarizzare i cronisti, nell'incorporarli nelle unità combattenti. Come può un cronista non condividere le sorti di quelli che combattono e lo difendono, come può non nascondere le pagine nere e non esaltare le gloriose? La ragion d'essere dell'informazione nel mondo del pensiero unico è di fare da sua cassa di risonanza, di persuadere la gente che non c'è alternativa, che il denaro non è la farina del diavolo ma il motore del progresso.

Download PDF sample

Basso impero by Giorgio Bocca


by Charles
4.3

Rated 4.03 of 5 – based on 12 votes